Work Service Romagnano

Work Service Romagnano
Work Service Romagnano

Alla conferenza stampa per la presentazione del team, erano presenti, oltre ai presidenti dei due sodalizi Massimo Levorato e Mario Mosti, il coordinatore della nazionale italiana di ciclismo Davide Cassani, il commissario tecnico della categoria Juniores Rino De Candido, il consigliere nazionale della Federciclismo Maurizio Ciucci ed il presidente del comitato regionale toscano Giacomo Bacci.

 

La squadra opererà su due basi logistiche, in Veneto gli atleti saranno seguiti dai direttori sportivi Biagio Conte e Massimo Manzardo, mentre in Toscana la guida tecnica sarà affidata a Matteo Berti e Francesco Sarri. In totale saranno 24 i corridori che difenderanno la maglia della Work Service Romagnano, tra di loro anche il tricolore della categoria Alessio Acco.
Gli atleti pedaleranno su bici Guerciotti e indosseranno abbigliamento DNA Italico, mentre i caschi saranno firmati dall’azienda tedesca Abus, il marchio Crono dell’azienda Sabena (calzaturificio) fornirà le scarpe.
Il team Work Service Romagnano: Alessio Acco, Gabriele Benedetti, Marco Benedetti, Samuele Bianchi, Davide Boscaro, Francesco Caroti, Francesco Cazzavillan, Andreas del Nista, Piero Dissegna, Samuele Fongaro, Luigi Garbin, Nicola Garbin, Lutian Kola, Samuele Manfredi, Matteo Marin, Luca Masiero, Gabriele Matteucci, Davide Mattiello, Gianluca Pasin, Alessio Pisani, Pietro Pozzan, Fabio Rosa, Andrea Spaziani, Marco Viero.

Work Service Romagnano